Terza età in serenità: cosa sono e perché sono utili le polizze Long Term Care

Dopo il Giappone, l’Italia è il secondo paese al mondo con il maggior numero di anziani.
Dai dati ISTAT si evidenzia che, a inizio 2023, gli ultra sessantacinquenni erano circa 14 milioni (il 24,1% della popolazione totale, l’anno precedente erano il 23,4%). Di questi, gli ultraottantenni sono 4 milioni e 530 mila (il 7,7% della popolazione totale, contro il 7,6% dell’anno precedente).

Il rischio di diventare non autosufficienti a causa di una malattia, di un infortunio o anche solo per il naturale invecchiamento, è un evento sempre più probabile.

C’è quindi un bisogno di assistenza che comporta spese di vario tipo e di un certo importo che potrebbero essere sostenute con l’aiuto di una copertura assicurativa adeguata, si tratta delle cosiddetta polizze LTC (long term care): queste polizze danno un sostegno economico alle famiglie assicurando il pagamento delle spese o una rendita periodica nel caso in cui l’assicurato si trovi in una situazione di non autosufficienza.

Clicca qui per leggere l’articolo completo