Sicurezza stradale: multe salate e patente sospesa per chi usa il cellulare alla guida

Il Consiglio dei Ministri ha approvato una nuova versione delle modifiche al Codice della Strada, che verranno apportate tramite un ddl e una legge delega.

Il testo proposto da Matteo Salvini, era stato approvato lo scorso 27 giugno e ora ha ottenuto il via libera.

Multe più salate per l’utilizzo di smartphone alla guida e norme più severe anche per ciò che riguarda gli autovelox e parcheggi in luoghi non consentiti.

La recidiva diventa un fattore in grado di alzare notevolmente l’importo delle multe.

Clicca qui per leggere l’articolo completo